Arrivano le birre di Natale in Campania

Quella delle birre di Natale è una tradizione che viene da lontano, temporalmente così come geograficamente.
Sembra, infatti, che queste birre si siano iniziate a diffondere particolarmente attorno al 1800, soprattutto nei Paesi del nord Europa, con il Belgio ovviamente a farla da padrona.
Originariamente queste birre venivano prodotte e consumate per lo più in ambito familiare.
Tendenzialmente, quello delle birre di Natale o Christmas Beer non può essere considerato un vero e proprio stile, ma presenta delle caratteristiche che vengono riproposte in quasi tutte le birre che si ispirano a questa tipologia.
Si tratta di birre con una gradazione alcolica importante (difficilmente scendono al di sotto del 7% alc.) e particolarmente speziate, quindi molto adatte ad accompagnare le grandi abbuffate e per riscaldarsi durante le tradizionali serate natalizie.

Oggi, con il boom dei birrifici artigianali, il numero di birrifici che propongono birre in versione natalizia è cresciuto notevolmente, anche per andare in contro alla tendenza del consumatore medio di voler provare sempre qualcosa di nuovo.
Così, si sono sviluppate nuove versioni di birre natalizie (maturate in botti, con mosto d’uva, ecc.) le quali, ricordiamo, sono solitamente diverse di anno in anno e non sempre vengono riprodotte gli anni successivi, per cui si prestano a rientrare nelle scelte degli appassionati di “birre vintage”.
Oggi vi vogliamo portare in un tour virtuale tra alcuni locali campani che ci hanno voluto mostrare quella che è la loro offerta di birre di Natale, dove potrete andarvi a divertire con birre speciali e godervi un po’ di atmosfera natalizia con i vostri amici.

Cominciamo da nord, dalla provincia di Caserta, dove troviamo Malto Reale.
MALTO REALE
MALTO REALE – San Leucio – Piazza Madonna delle Grazie, 27
-Birra del Borgo – 25 Dodici
birra ambrata in stile Belgian Dark Strong Ale, speziata con uvetta e scorze d’arancia, 9,5% alc.
-Mikkeller – Hoppy Lovin Christmas
Ipa natalizia dei danesi, con aggiunta di zenzero ed aghi di pino, 7,8% alc.
-Birrificio Settimo – Rusca
Birra di Natale, sentori speziati, 9% alc.
-Birra Amiata – San Niccolò
birra di Natale del birrificio toscano, con aggiunta di cannella, chiodi di garofano, noce moscata, cacao e pepe nero, 7% alc.
AMIATA 1Dalla provincia di Caserta, continuando il nostro tour virtuale a nord della Campania, ci spostiamo alla provincia di Benevento, dove incontriamo l’Hops20
HOPS20

HOPS20 – Telese Terme – Corso Trieste, 99°
-Microbirrificio Okorei – Ultra
Winter beer in stile Belgian Strong Ale prodotta con zuccheri Mascobado e Dulcita, 9,5% alc.
OKOREI
Dalla provincia di Benevento ci spostiamo a Napoli, dove in città potrete far visita a ben due locali per provare qualcuna di queste “Christmas Beer”.
NAPOLI

BIRRA & BOLLICINE – Via Tiberio, 14
-Almond ’22 – Christmas Cru
birra di Natale ambrata con aggiunta di mosto cotto di uve Montepulciano d’Abruzzo, 9% alc.
-Birra del Borgo – 25 Dodici
birra ambrata in stile Belgian Dark Strong Ale, speziata con uvetta e scorze d’arancia, 9,5% alc.
-Birra Toccalmatto – Black Christmas
birra scura in stile Imperial Porter speziata con cioccolato, vaniglia, arancia dolce, 10,5% alc.
25 DODICI 1HOPPY ENDING – Via Santa Maria della Libera, 30
-De Struise Brouwers – Tsjeeses
tra le più apprezzate Belgian Christmas Ale, fatta maturare per 10 mesi in botti con uva, arance ed albicocche in infusione, 10% alc.
-De Struise Brouwers – Tsjeeses Reserva Porto
versione della Tsjeeses classica fatta maturare in botti di Porto
-De Struise Brouwers – Tsjeeses Reserva Bourbon
versione della Tsjeeses classica fatta maturare in botti di Bourbon
-De Dolle Brouwers – Stille Nacht
anche questa un must tra le Belgian Christmas Ale, colore dorato, 12% alc.
-Amager Bryghus – Secret Santa
birra in stile Quadrupel fatta maturare in botti, 10,5% alc.
tsjeeses_
A Brusciano invece troviamo lo Sturgis Beerhouse!
STURGIS BEERHOUSEVia G. Marconi, 48-50
-De Struise Brouwers – Tsjeeses (2013-15)
tra le più apprezzate Belgian Christmas Ale, fatta maturare per 10 mesi in botti con uva, arance ed albicocche in infusione, 10% alc.
-De Struise Brouwers – Tsjeeses Reserva Porto 2013
versione della Tsjeeses classica fatta maturare in botti di Porto
-De Struise Brouwers – Tsjeeses Reserva Bourbon 2013
versione della Tsjeeses classica fatta maturare in botti di Bourbon
-Mikkeller – Santa’s Little Helper
belgian strong ale del birrificio danese con sentori di melassa e mealata di abete, 10,9% alc.
-Rogue – Santa’s private Reserve Ale
birra in stile Amber Ale, versione ultraluppolata della Red Ale, 6% alc.
7 fjell –  7 sorter christmas ale
birra in stile english strong ale, molto amara, 6,5% alc.
De Dolle Brouwers – Stille Nacht
anche questa un must tra le Belgian Christmas Ale, colore dorato, 12% alc.
Flying Dog – K-9
Winter Ale del birrificio statunitense invecchiata 6 mesi in botti di rovere, 7,4% alc.
Anchor – Christmas Ale 2015
birra di Natale dal colore bruno in stile american strong ale, 5,5% alc.
-Widmer Brothers Brewing Co. – Brr Winter
birra in stile Red Ale ideata per le festività natalizie, 7,2% alc.
-Redhook Ale Brewery – Winterhook
birra in stile Winter Ale, 6% alc.
-De Ranke – Pere Noel
birra di Natale dal colore arancio, 7% alc.
-Coisbo – Christmas Ale
birra ambrata in stile Belgian Strong Ale, con sentori di caramello, nocciola, coriandolo, 7% alc.
-Cazeau – Tournay de Noel
belgian strong ale di colore mogano, con note tostate, liquirizia, caffè, 8,2% alc.
-Boelens – Santa Bee
belgian strong dark ale di colore tonaca di frate, 8,5% alc.
-Birra del Borgo – 25 Dodici

birra ambrata in stile Belgian Dark Strong Ale, speziata con uvetta e scorze d’arancia, 9,5% alc.
12395365_10208296505479527_34810481_n

Spostandoci verso il sud della provincia, arriviamo a Pompei dove troviamo il Pub27
PUB27 – Via Vittorio Emanuele, 9
-Jungle Juice Brewing – Natale di Merda
birra scura in stile Belgian Imperial Stout speziata con arancia e cedro canditi, 9,6% alc.
-Croce di Malto – Platinum
birra di Natale, chiara, con sentori di coriandolo e agrumi canditi, 8,3% alc.
-Widmer Brothers Brewing Co. – Brr Winter
birra in stile Red Ale ideata per le festività natalizie, 7,2% alc.
-Redhook Ale Brewery – Winterhook
birra in stile Winter Ale, 6% alc.
NATALE DI MERDA

Spostiamoci dalla provincia di Napoli alla provincia di Salerno, dove troverete tante alternative!
SALERNO

BIRROTHECA – Cava de’ Tirreni – Via Canonico Avallone, 3
-De Dolle Brouwers – Stille Nacht
anche questa un must tra le Belgian Christmas Ale, colore dorato, 12% alc.
-De Struise Brouwers – Tsjeeses Reserva Porto
tra le più apprezzate Belgian Christmas Ale, fatta maturare per 10 mesi in botti con uva, arance ed albicocche in infusione, 10% alc.
-Mikkeller – Fra Til Tequila
birra scura in stile Porter maturata in botti di Tequila, 8% alc.
-Brewdog – Hoppy Christmas
birra in stile India Pale Ale single hop, con luppoli Simcoe, 7,2% alc.
-Birra del Borgo – 25 Dodici
birra ambrata in stile Belgian Dark Strong Ale, speziata con uvetta e scorze d’arancia, 9,5% alc.
-Birra Toccalmatto – Black Christmas
birra scura in stile Imperial Porter speziata con cioccolato, vaniglia, arancia dolce, 10,5% alc.
TOCCALMATTO 2

DEMETRA PUB – Pontecagnano – Corso Italia, 139
-Baladin – Noel Cafè
birra scura di Natale di casa Teo Musso, speziata con aggiunta di un caffè particolare, 9,0% alc.
-Birrificio Sorrento – Astrum
birra di Natale della penisola sorrentina, speziata con chiodi di garofano, cannella e anice, 9% alc.
-Birra Toccalmatto – Black Christmas
birra scura in stile Imperial Porter speziata con cioccolato, vaniglia, arancia dolce, 10,5% alc
11216707_10153124510996010_6172793064629137448_n

DRAFT BEER & FOOD – Vallo della Lucania – Via Ottavio de Marsilio, 3

-Birrificio Stradaregina – Christmas 2015
birra di Natale dal colore rosso intenso con note speziate, 11,5% alc.
5879608_orig

Fin’ora sono questi i locali che ci hanno inviato le loro birre di Natale, ma se ce ne saranno altri, aggiorneremo costantemente questo articolo.
Buone feste cari lettori!

Autore dell’articolo: Simone Cozzuto

About the Author

Simone A.G.
Appassionato della birra artigianale in tutti i suoi aspetti. Creatore del network di informazione Alta Gradazione (comprendente Alta Gradazione Torrese). Appassionato di marketing e laureando in Economia Aziendale e Management Le mie birre preferite? Quelle anglosassoni, ma sicuramente dopo le birre acide in tutte le loro sfaccettature.

Be the first to comment on "Arrivano le birre di Natale in Campania"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*