Extraomnes – Donker

Extraomnes – Donker
-Stile: Imperial Coffee Stout
-Abv: 9% alc.

Questa Extraomnes – Donker nel nostro caso è  arrivata un po’ oltre la scadenza, un po’ volutamente, un po’ no.
Ma per le Imperial Stout non è mai un dramma, anzi, molto spesso si cerca appositamente la lunga durata di una birra del genere per provarne i diversi sapori ed aromi che nel tempo riesce ad esprimere.
Donker è una parola olandese che vuol dire scuro, buio, così come è scura questa Imperial Stout del birrificio Extraomnes di Marnate (nel varesotto), il cui birraio che sicuramente conoscerete è il famigerato Luigi D’Amelio, in arte Schigi.
Come potrete leggere sull’etichetta, in questo caso parliamo di Imperial COFFEE Stout, poichè alla birra viene aggiunto del caffè (proveniente dalla Torrefazione El Mundo).
Le Stout, o Imperial Stout, con aggiunta di caffè mi hanno sempre incuriosito e in buona parte delle bevute, soddisfatto.
Ma procediamo alla degustazione.

Aspetto visivo
La birra si presenta di colore nero impenetrabile ma scorre via cremosa, con un bel cappello di schiuma color cappuccino che rimane a lungo incollato alla birra, a proteggerla.
Aspetto olfattivo
Al naso è facile percepire i sentori del caffè tostato, ma anche tanta frutta secca, nocciola in particolare e amarene.
Aspetto gustativo
Al palato la birra si presenta con un corpo medio alto, molto cremosa, con un iniziale sapore di caffè tostato, secco, dopo il quale sopraggiunge una nota alcolica facilmente percepibile.
Il finale però è un bel mix complesso di sapori: ancora caffè, con una leggera astringenza, ma anche liquirizia e nota affuimicata.
Il dopo sorso è da sigaro, rimane infatti a lungo un sapore in bocca di tabacco.

La prossima volta che la riproveremo la accompagneremo a qualcos’altro, magari ad un dolce, o forse ad un sigaro.
Il sopraggiungere della scadenza non l’ha scalfita, anzi probabilmente sembra averla ammorbidita, resa più rotonda. Ve la consiglio.

Autore dell’articolo: Simone Cozzuto

About the Author

Simone A.G.
Appassionato della birra artigianale in tutti i suoi aspetti. Creatore del network di informazione Alta Gradazione (comprendente Alta Gradazione Torrese). Appassionato di marketing e laureando in Economia Aziendale e Management Le mie birre preferite? Quelle anglosassoni, ma sicuramente dopo le birre acide in tutte le loro sfaccettature.

Be the first to comment on "Extraomnes – Donker"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*