Birrificio dell’Aspide – Jurmanita

JURMANITA
Birrificio dell’Aspide – Jurmanita

-Stile: India Pale Ale
-Abv: 6,6%Il Birrificio dell’Aspide è forse tra i birrifici campani quello più difficile da raggiungere, situato in una amena località del cilento chiamata Roccadaspide da cui, appunto, prende il nome il birrificio, che personalmente ritengo attualmente tra i migliori in Campania grazie anche alle grandi conoscenze tecniche e alla sperimentazione del mastro birraio Vincenzo Serra.
Quella in questione è un’ottima e semplice Ipa del Birrificio dell’Aspide caratterizzata dall’utilizzo di due luppoli, il tedesco Mandarina Bavaria e l’americano Equinox.
La birra si presenta di un colore dorato carico con sfumature ramate, con schiuma compatta e persistente.
All’aroma prevalgono le componenti agrumate e citriche che si fa sentire, ma in maniera delicata, non come accade per molte ipa più americaneggianti.
Al palato, oltre all’agrume (lime, mandarino,) è possibile sentire anche una certa nota terrosa, equilibrata rispetto al malto, per un amaro che in generale non è mai astringente, ma che rende la bevuta piacevole e dissetante.
Una birra equilibrata, con le sue venature particolari, ma semplice.

P.s. la dicitura corretta è India Pale Ale, quello in etichetta (Indian) si tratta di errore di stampa prontamente corretto.

Birra acquistata direttamente dal Birrificio dell’Aspide

 

About the Author

Simone A.G.
Appassionato della birra artigianale in tutti i suoi aspetti. Creatore del network di informazione Alta Gradazione (comprendente Alta Gradazione Torrese). Appassionato di marketing e laureando in Economia Aziendale e Management Le mie birre preferite? Quelle anglosassoni, ma sicuramente dopo le birre acide in tutte le loro sfaccettature.

Be the first to comment on "Birrificio dell’Aspide – Jurmanita"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*